giovedì 10 marzo 2011

la colla di pesce è senza glutine?

Tinny qualche giorno fa mi ha chiesto che tipo di colla di pesce era consentita nell'alimentazione del celiaco
dopo aver saputo da cosa si ricava, la risposta spontanea è: "nessuna"
e voi lo sapete??? no???
e adesso da wikipedia ve lo scrivo:
"La colla di pesce è una gelatina essiccata in fogli, generalmente utilizzata in cucina come addensante, in particolare per la preparazione di dolci. Il nome nasce dalla procedura di produzione originaria della Russia, dove viene prodotta partendo dalla vescica natatoria dello storione e/o pesci affini e dalla cartilagine di pesce [...] costituita in maggior parte da tessuto connettivale e quindi da collagene[...] sul mercato sono presenti principalmente gelatine, impropriamente note come colla di pesce, prodotte prevalentemente utilizzando la cotenna del maiale insieme a ossa e cartilagini anche di origine bovina"

l'alternativa vegetariana si chiama agar-agar (si può utilizzare liberamente -come riportato nel Prontuario a pag.26- l'agar-agar in foglie)
 
la colla di pesce è considerata un alimento a rischio ed è affiancata nel Prontuario da un punto interrogativo; vi riporto quanto scritto a pag.34: "la gelatina alimentare viene definita "colla di pesce" quando utilizzi derivati dal pesce come ingredienti. Per quanto riguarda la presenza di glutine, al momento, nonostante l'origine da prodotti naturalmente privi di glutine, il processo produttivo non ci consente di considerare il prodotto non a rischio di un'eventuale contaminazione accidentale da glutine. Pertanto, il prodotto può essere consigliato per l'uso solo qualora sia presente sul Prontuario AIC degli alimenti o riporti la dicitura "senza glutine" ai sensi del Reg. 41/2009"
 
a pag. 236 sempre del Prontuario nella categoria GELATINA-GLASSA è possibile leggere:
Lo Conte Decorì
Gelatina: in Fogli detta Colla di Pesce 20 gr, Preparato in Polvere 55 g
 
la colla di pesce che può essere usata senza pericolo per i celiaci al momento è solamente quella della ditta Lo Conte, facilmente reperibile nei supermercati


p.s. aspettiamo la nuova edizione 2011 del nostro Prontuario per vedere se son entrate anche altre ditte con la loro gelatina in fogli (magari la Rebecchi... shhhhhhhhh non vi ho anticipato nulla, acqua in bocca!!!)